Archivio per la categoria ‘inequivocabile [essentia]’

true-detective-episode-1-8-header

“It’s just one story. The oldest”

5/5

trueSi Malum est, Deus est.

5/5

legLa GRANDE bellezza!

5/5

true

DIAOL PORCO!

5/5

Holy motors

L’essere agisce necessariamente per forme, che sono le apparenze ch’esso si crea, e a cui noi diamo valore di realtà. […] veramente ogni realtà è un inganno.

Luigi Pirandello, uno nessuno centomila

5/5

Non ho mai tradito la mia giovinezza
non devo provare la mia innocenza
sono colpevole d’aver nutrito
l’amore e altre deviazioni
come la malinconia
come la nostalgia.

Ivano Fossati

5/5

Sentenze di cenere sono i vostri moniti, baluardi di argilla sono i vostri baluardi.
Giobbe 13, 12

5/5

Paulo maiora canamus!

5/5

Roll sound! Silence please… and ACTION!

5/5

La profondità di campo dell’uomo è spesso limitata al dovere di esserlo. Uomo.

5/5

I concetti creano idoli, solo lo stupore conosce.
San Gregorio Nissa

4/5

Quel limite estremo in cui ogni cosa sembra soltanto un gioco che Dio concede a sé stesso.
Shifrapua

5/5


Il mondo purtroppo è in mano agli stolti
dal Talmud

5/5

“L’Albero della Morte: the dark side of Malick” [madamepsychosis]

5/5

Agnelli sacrifEcali. Angeli Sacri-fica-li.

5/5

Monumentale Affresco del potente spettacolo della Vita e della Morte saldati alla registrazione impervia di Ogni cosa, ogni apoftegma impossibile.

5/5

Il mestiere di marito, il mestiere di padre, il mestiere di uomo: lacrime di vita.

5/5

Conseguenze dell’assenza di cosmoteandrismo: (splendidi) deliri d’onnipotenza dove l'(oltre)uomo fallisce.

5/5

L’occhio magico

5/5

Dimenticati dal Mondo, Dal Mondo Dimenticati.

5/5

Per Fede e per Visione: l’unica invariabile possibilità del Credere.

5/5

Götterdämmerung.

5/5

“Il genio si muove nella follia, nel senso che si tiene a galla là dove il demente annega.”
Paul Valéry, Quaderni, 1957-61

5/5

2001 Odissea nella Figa.

5/5


Tutto è alla mercé della vista, tutto è dispiegato nell’omissione del significato perchè il significato “è” – ovunque – CINEMA, qui apologia dell’estetica che si fonde con il suo sguardo. Fra noi e tutto il resto rimangono nuvole, palme e le luci calde della notte, mentre Mann(a) digitale cade dal cielo.

5/5

Asciugate le vostre lacrime e affrontate le vostre paure.”

5/5

“This is the way the world ends. Not with a whimper, but with a bang.”

5/5

E spero anche, quando il mondo finirà, di poter tirare un sospiro di sollievo, perché ci sarà tanto da contemplare avidamente. [Lettera di Donnie a Roberta Sparrow]

5/5

Se cerchiamo qualcosa, un labirinto è il posto più adatto per questa ricerca.
Orson Welles

5/5

Cercare un senso morendo di nuovo.

5/5

La sottile linea d’ombra.

5/5

La potenza del sonoro esalta il silenzio: “Elsie, Elsie!”

5/5

“Tu vuoi essere come me o vuoi essere me?” Visione di un Mito fuori fuoco.

5/5

L’ultimo possibile testamento è un verbo.

5/5

“E se tu sarai solo, tu sarai tutto tuo”.
Leonardo da Vinci

5/5

“Poche cose s’avvicinano alla morte quanto l’amore corrisposto”.
Ivan Klima

5/5

Disamina Disanonimi Vincenti collocati nel girone dei perdenti e materassino che va, lentamente, fuori inquadratura.

5/5

“La fantascienza è un mondo interiore.”

5/5

La Vita, Il Cinema: La stessa Inquadratura.

5/5

Time flies when you pretending to have fun.

5/5