Archivio per la categoria ‘Michael Mann’


Tutto è alla mercé della vista, tutto è dispiegato nell’omissione del significato perchè il significato “è” – ovunque – CINEMA, qui apologia dell’estetica che si fonde con il suo sguardo. Fra noi e tutto il resto rimangono nuvole, palme e le luci calde della notte, mentre Mann(a) digitale cade dal cielo.

5/5

Annunci

Indagine dei corpi i cui sguardi sono sempre ultimi sguardi, impattati nel presente cosciente di un futuro improbabile.

4,5/5

La Vita, Il Cinema: La stessa Inquadratura.

5/5

Non mi interessa da dove una persona proviene, la sola cosa che conta è dove uno è diretto.

3,5/5